Esposizioni Temporanee

Le esposizioni temporanee che il Museo della fondazione Miniscalchi-Erizzo promuove sono riconducibili a tre matrici fondamentali: valorizzazione del collezionismo privato, di cui il Museo della Fondazione è testimone storicamente autorevole; attenzione per le arti decorative, così largamente rappresentate nelle collezioni del Museo; riscoperta di artisti storici veronesi inediti o comunque poco conosciuti.

1983 - 19841987 - 1989 - 1990 - 1991 - 1992 - 1993 - 1994 - 1995 - 1996 - 1997 - 1998 - 1999 - 2000 - 2002 - 2003 - 2004 - 2005 - 2006 - 2007 - 2008 - 2011 - 2012

Esposizioni Temporanee prima dell'inaugurazione del museo

 

 

Collezioni rinascimentali del Museo Miniscalchi-Erizzo

a cura di Gian Paolo Marchini

(1 luglio-31 agosto)

 

 

Le facciate dipinte di Verona nei disegni di Pietro Nanin (1864)

a cura di Gian Paolo Marchini

(29 agosto - 31 ottobre)

 

 

Antichi tappeti armeni

a cura di Maria Ghazarian e Gian Paolo Marchini (24 ottobre - 6 dicembre)

 

 

Croci di pietra e antiche miniature armene

a cura di Adriano alpago Novello

(26 aprile - 7 maggio)

 

 

I libri su pergamena di Giovanni Mardesteig (1923-1974)

a cura di Martino Mardesteig e

Gian Paolo Marchini (3 - 10 giugno)

 

 

Tesori delle fondazioni artistiche italiane

a cura di Gian Paolo Marchini

(30 marzo - 1 maggio)

 

 

Uno sguardo su Mino Maccari

a cura di Francesco Butturini e

Gian Paolo Marchini (11 maggio - 10 giugno)

 

 

Verona nelle stampe antiche

a cura di Gian Paolo Marchini

(13 ottobre - 2 dicembre)

 

 

Antichi tessuti d'arte da una raccolta di paramenti sacri

a cura di Gian Paolo Marchini

(23 marzo - 5 maggio)

 

 

Il ventaglio dipinto. Arte preziosa dal Seicento all'Ottocento

a cura di Gian Paolo Marchini

(21 settembre - 3 novembre)

 

 

Giorgio Morandi. Le 50 opere della Fondazioni Magnani Rocca

a cura di Gian Paolo Marchini e Simona Tosini Pizzetti (11 aprile - 24 maggio)

 

 

Fabbri guerrieri vasai. Ricerche su Neolitico-Età del Bronzo-Età del Ferro nel territorio di Verona

a cura della soprintendenza archeologica per il Veneto. Nuclo operativo di Verona e dell'Archeoclub d'Italia. Sezione di Verona

(6 giugno - 28 giugno)

 

 

Karl Bulla fotografo (1853-1929). Immagine e ritratti della Russia tra fine '800 e inizio '900

a cura di Progetto Immagine. Centro di Cultura Fotografica, Verona e All union "Photocenter" Association, Mosca (20 agosto - 6 settembre)

 

 

Chiavi, scrigni, forzieri della collezione Conforti

a cura di Gian Paolo Marchini

(10 ottobre - 8 dicembre)

 

 

Un'inedita pittrice veronese tra Otto e Novecento: Gisella Groppo Weingrill (1872 - 1967)

a cura di Gian Paolo Marchini

(27 marzo - 2 maggio)

 

 

Il giornale e la città. La stampa periodica in Società Letteraria (1808-1915)

a cura di Fabrizio Bertoli e Daniela Brunelli 

(14 maggio - 30 maggio)

 

 

Antichi mobili veronesi. Secoli XVI-XVIII

a cura di Gian Paolo Marchini

(15 aprile - 15 maggio)

 

 

Maestri incisori di San Pietroburgo. Opere di sedici artisti russi contemporanei

a cura di Duška Avrese (16 aprile -15 maggio)

 

 

Il Paradiso Perduto da Rolli a Baj. Edizioni, traduzioni, illustrazioni

a cura di Gloria Rivolta (20 maggio - 20 giugno)

 

 

Gioielli in scena. L'arte orafa di Gerardo Sacco

a cura di Gerardo Sacco (8 luglio - 13 luglio)

 

 

Matilde Sartorari pittrice veronese (1902-1988)

a cura di Gian Paolo Marchini

(14 ottobre - 20 novembre)

 

 

Luci e trasparenze. Vetri storici di Ercole Barovier (1889 - 1974)

a cura di Gian Paolo Marchini

(25 novembre 1994 - 8 gennaio 1995)

 

 

Da Piero della Francesca. Gioielli di Giulio Manfredi

a cura di Gian Paolo Marchini

(23 marzo - 9 aprile)

 

 

Máasè Avot. Antichi oggetti rituali dalla Sinagoga di Verona. Secoli XVI-XIX

a cura di Dora Liscia Bemporad, Gian Paolo Marchini, Lorenzo Piattelli (27 aprile - 4 giugno)

 

 

 

Cento anni di nuvole parlanti. Mostra omaggio al fumetto italiano dedicata a Hugo Pratt

a cura di Piero Zanotto (28 ottobre - 3 dicembre)

 

 

Immagini e sogni: Nereo Tedeschi (1923 - 1992) maestro incisore

a cura di Gian Paolo Marchini

(28 settembre - 22 ottobre)

 

 

Un pittore inedito dell'Ottocento veronese: Giulio Giusti del Giardino (1836-1918)

a cura di Gian Paolo Marchini

(13 giugno - 14 luglio)

 

 

Pinocchio. Cento artisti dal mondo

a cura di Piero Zanotto (31 gennaio - 2 marzo)

 

 

Circolo del cinema. Cinquant'anni di manifesti. Verona 1947-1997

a cura di Pietro Barsiza (11 marzo - 6 aprile)

 

 

Bronzi rinascimentali

a cura di Gian Paolo Marchini

(10 aprile - 18 maggio)

 

 

La rocca di Nogarole: metodologia di studio per il restauro

a cura di Antonietta Benedetti e Susanna Besutti (20 novembre - 7 dicembre)

 

 

Arazzi rinascimentali

a cura di Gian Paolo Marchini

(22 ottobre - 8 dicembre)

 

 

American pop art

a cura di Nuova Tavolozza, Palermo

(8 - 29 maggio)

 

 

Giuseppe Resi pittore (1904 - 1974)

a cura di Gian Paolo Marchini

(5 novembre - 12 dicembre)

 

 

"Aspects". Aspetti d'arte del gioiello contemporaneo

a cura di Ilaria Danieli e Gian Paolo Marchini (26 febbraio - 19 marzo)

 

 

Matthew Spender

a cura di Matthew Spender 

(18 maggio - 11 giugno)

 

 

Claudio Cavaggioni (1909 - 1999)

a cura di Gian Paolo Marchini

(12 ottobre - 12 novembre)

 

 

Lame d'Oriente (secoli XVII-XX) lungo le antiche vie commerciali dell'Asia

a cura di Gianni Basso (24 ottobre - 8 dicembre)

 

 

Sogni di carta a palazzo

a cura di Caterina Crepax (11 aprile - 4 maggio)

 

 

Memoria del futuro. Opere di Tobia Ravà

a cura di Francesca Brandes (7 - 29 settembre)

 

 

 

Omaggio a Aldo Ettore Kessler (1884-1974)

a cura di Gian Paolo Marchini

(20 ottobre - 8 dicembre)

 

 

Antiche icone dalla collezione Duška Avrese. Incontro con la spiritualità russa (secoli XVI-XVIII)

a cura di Gian Paolo Marchini

(10 novembre 2005- 8 gennaio 2006)

 

 

Spledori del Risorto. Arte e fede nelle Chiese del Triveneto

Autori Vari (12 ottobre 2006 - 7 gennaio 2007)

 

 

Vittorino Bagattini. Trent'anni di arte a Verona (1930-1960) con alcuni scritti inediti di Renato Birolli

a cura di Gian Paolo Marchini

(18 ottobre - 18 novembre)

 

 

Alberto Zucchetta scultore orafo medaglista

a cura di Gian Paolo Marchini (9 - 26 ottobre)

 

 

Albano Vitturi (1888-1968) tra Verona e Colognola ai Colli

a cura di Gian Paolo Marchini

(6 novembre - 7 dicembre)

 

 

Dante Broglio (1873 -1954)

a cura di Gian Paolo Marchini
(11 - 29 maggio 2011)

 

 

Pensieri plastici
di Alessandra Avesani

a cura di Gian Paolo Marchini

(15 - 31 maggio 2012)

 

 

Flora picta. Pittura botanica contemporanea”
a cura di Gian Paolo Marchini

(30 ottobre - 02 dicembre 2012)


© 2001 Copyright Fondazione Museo Miniscalchi Erizzo